Diario di Salvatore Valenti del 12 Marzo 2022


Sono partito stamattina da Palermo, insieme al Presidente dell'Opera Rosa Trovato, siamo arrivati in aereo a Parigi dove ci aspettavano Aldo il traduttore e il Coordinatore del Ramo preghiera Francese Jean-Christophe La Font.

Da Parigi siamo andati in auto a Chinon che dista a circa tre ore, arrivando in serata. In questa località abbiamo cenato insieme ad Odille, Vice Coordinatore del ramo preghiera Francese e ad alcuni responsabili dei gruppi di preghiera Francesi.

Dopo cena insieme a Rosa Aldo e Jean-Christophe abbiamo parlato in video conferenza con Teresa e una sua amica Adeline, collegate dall'America, precisamente da Dallas che ci hanno raccontato di conoscere già la storia di San Michele Arcangelo in Petralia e che da questo mese di marzo vorrebbero iniziare ufficialmente a pregare come gruppo di preghiera di San Michele Arcangelo in Petralia a Dallas negli Stati Uniti.

Mi hanno anche detto che già si uniscono in preghiera da due mesi, sono circa 50 persone e che proporranno la preghiera di San Michele anche ad altre persone dal vicino Messico per iniziare anche loro a formare i gruppi di preghiera.

Pace e coraggio

Salvatore Valenti

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Sono partito stamattina alle 06:50, da solo, da Palermo, in treno e sono arrivato a Napoli alle ore 16:30. Salito in treno a Palermo, dopo mezz'ora di viaggio i controllori volevano farmi scendere per

Sono partito ieri mattina sabato 25 giugno, alle ore 08:00, in aereo da Palermo e sono arrivato all'aeroporto di Venezia alle ore 10:00, dove mi è venuto a prendere il responsabile del gruppo di pregh

Finito di lavorare, sono partito di pomeriggio, sono passato da Capo d'Orlando, per prendere la Vice Coordinatrice del Ramo Quadro, dell'Armata di Cristo, dell'Opera di San Michele Arcangelo in Petral