top of page

Diario di Salvatore Valenti del 06 Ottobre 2022

Siamo partiti stamattina, dopo la colazione, alle ore 07:00 da Le Puy En Velai e siamo andati a pregare nel santuario di San Michele Arcangelo ad Aiguiles.

Salendo nel santuario si vede, di fronte sulla montagna, la grande statua di Notre Dame de France.

All'interno del santuario di Saint Michel D'Aguiles, davanti l'immagine di San Michele Arcangelo, abbiamo pregato per tutti i gruppi di preghiera di San Michele Arcangelo in Petralia, presenti in tutto il mondo, affinché tutti noi dell'Armata di Cristo, sotto la protezione della Madonna e guidati da San Michele Arcangelo, possiamo, come Santa Giovanna d'Arco, liberare la Francia, l'Europa e tutte le nazioni dai governanti che venduti ai satanisti e alle lobby approvano leggi di morte e perversione che offendono Dio.

Abbiamo pregato affinché tutti i componenti dei gruppi di preghiera siano forti guerrieri di Dio, come ci chiede San Michele Arcangelo.

Abbiamo pregato anche per tutti i battezzati, affinché si sveglino e tornino a vivere il Vangelo .

Finita la preghiera, siamo partiti per raggiungere la basilica di Notre de du Port a Clemoint Ferrand, dove abbiamo avuto la prima conferenza della giornata.

Anche qui c'era tanta gente, arrivata da ogni parte e anche qui erano presenti alcuni responsabili dei gruppi di preghiera di San Michele Arcangelo in Petralia.

Durante il viaggio ci siamo fermati in un monastero delle suore domenicane, dove don Marcello ha comprato alcuni libri di una santa del luogo.

Durante il viaggio ho risposto ad alcuni messaggi e tra questi anche a Don Salvatore Albano l'Assistente Spirituale del ramo preghiera italiano che mi ha chiesto se lunedì 10 ottobre posso fermarmi nella sua parrocchia, in Liguria per dare la testimonianza.

Nel frattempo, ho sentito al telefono anche Rosa Trovato, il Presidente dell'Opera di San Michele Arcangelo in Petralia, e Luigi Beltramelli il Coordinatore Internazionale del ramo Preghiera, i quali arriveranno, in serata dall'Italia, a Nantes, dove andrà a prenderli all'aeroporto, l'Assistente Spirituale del ramo preghiera Francese don Bernard e insieme domani ci raggiungeranno a Moint Saint Michel dove si svolgerà per tre giorni il ritiro spirituale dei gruppi di preghiera di San Michele Arcangelo in Petralia di lingua francese.

Finita la prima conferenza, siamo partiti e siamo arrivari nella chiesa di San Pietro a Mennerou Salon, dove abbiamo tenuto l'ultima conferenza della settimana.

Ci ha accolto il parroco originario del Congo insieme ai fedeli, anche qui erano presenti alcuni responsabili dei gruppi di preghiera di San Michele Arcangelo in Petralia.

Finita la conferenza, il parroco ci ha informato che ci seguono anche dal Congo e che il Vescovo della diocesi in cui ci troviamo ci mandava i saluti e ci segue con interesse.

Pace e coraggio

Salvatore Valenti

20 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Viaggio in Inghilterra

22 Gennaio 2023 Sono partito venerdì mattina da Palermo in aereo, insieme a Rosa Trovato, Presidente dell'Opera di San Michele Arcangelo in Petralia, per andare a Londra. Arrivati a Londra, è venuto a

Diario di Salvatore Valenti del 25 Novembre 2022

Sono partito stamattina da Palermo, insieme a mia moglie, mio zio e mia madre. Siamo arrivati a Petralia Sottana, in Chiesa, dove ho incontrato Enzo Barbarotta che abita a Petralia e Vera con suo mari

Commentaires


bottom of page