Diario di Salvatore Valenti del 29 Maggio 2022

Stamattina, in parrocchia a Santa Maria la Nova a Campagna, in provincia di Salerno, dopo la messa, ho dato la mia testimonianza, poi dopo aver salutato sono andato a pranzo.

Dopo pranzo, Piero ha accompagnato me e don Marcello Stanzione all'aeroporto di Napoli dove abbiamo preso l'aereo per Cracovia.

Nel viaggio in macchina abbiamo chiamato il Coordinatore dell'Ufficio Traduzione dell'Opera di San Michele Arcangelo in Petralia, Aldo Gayen che abita in Francia e abbiamo chiesto di informare i Coordinatori del Ramo Preghiera Francese che don Marcello Stanzione verrà a ottobre insieme a me a Mont Saint Michel, al ritiro spirituale nazionale francese dove sarà con noi anche l'Assistente Spirituale del Ramo Preghiera Francese padre Bernard.

Arrivati all'aeroporto, siamo saliti in aereo, un viaggio abbastanza movimentato, vuoti d'aria, turbolenze varie, vento forte, dopo due ore di volo finalmente siamo atterrati a Cracovia dove sono venuti a prenderci Vincent e Agàta che è la traduttrice.

Siamo andati nel monastero dei monaci circestensi, dove abbiamo cenato e passeremo la notte.

Durante la cena, Vincent mi ha detto di essere il fondatore di un associazione che si occupa di divulgare il culto di San Michele Arcangelo nel mondo, secondo il magistero della Chiesa Cattolica e Agata lo aiuta insieme a Marta.

Vincent, essendo anche regista, a luglio in Campania mi ha intervistato insieme a don Marcello per un film documentario che uscirà a breve e di cui poi mi invierà una copia, il film documentario è in lingua polacca con sottotitoli in italiano e francese.

Vincent mi ha detto che a novembre verrà in Sicilia per girare il film documentario su San Michele Arcangelo in Petralia e per fare conoscere nel mondo i messaggi di San Michele Arcangelo che sta dando in questo tempo, in Sicilia, per il bene dell'umanità Il documentario film sarà sempre in lingua polacca con sottotitoli in italiano e francese.

Intanto mi ha regalato il libro scritto da don Marcello "inchiesta teologica su Salvatore Valenti " tradotto in lingua polacca e pubblicato dalla casa editrice che in questi giorni ci intervisterà per pubblicare l'articolo nei paesi dell'est Europa, dove è presente la casa editrice.

Vincent mi ha anche proposto di andare negli Stati Uniti d'America insieme a lui e don Marcello per fare una grande conferenza, dove saranno presenti anche molti sacerdoti, divulgando il culto di San Michele Arcangelo.

Ho risposto che a ottobre sarò al ritiro spirituale nazionale francese dove incontrerò anche la responsabile del gruppo di preghiera di Dallas, Adeline che verrà dagli Stati Uniti d'America e organizzeremo insieme anche a Vincent il viaggio in America.

Adesso siamo in camera per un breve riposo visto che domattina si parte alle 07:00 per raggiungere il luogo dove abbiamo la prima conferenza in Polonia.

Pace e coraggio

Salvatore Valenti


Stamattina, in parrocchia a Santa Maria la Nova a Campagna, in provincia di Salerno, dopo la messa, ho dato la mia testimonianza, poi dopo aver salutato sono andato a pranzo.

Dopo pranzo, Piero ha accompagnato me e don Marcello Stanzione all'aeroporto di Napoli dove abbiamo preso l'aereo per Cracovia.

Nel viaggio in macchina abbiamo chiamato il Coordinatore dell'Ufficio Traduzione dell'Opera di San Michele Arcangelo in Petralia, Aldo Gayen che abita in Francia e abbiamo chiesto di informare i Coordinatori del Ramo Preghiera Francese che don Marcello Stanzione verrà a ottobre insieme a me a Mont Saint Michel, al ritiro spirituale nazionale francese dove sarà con noi anche l'Assistente Spirituale del Ramo Preghiera Francese padre Bernard.

Arrivati all'aeroporto, siamo saliti in aereo, un viaggio abbastanza movimentato, vuoti d'aria, turbolenze varie, vento forte, dopo due ore di volo finalmente siamo atterrati a Cracovia dove sono venuti a prenderci Vincent e Agàta che è la traduttrice.

Siamo andati nel monastero dei monaci circestensi, dove abbiamo cenato e passeremo la notte.

Durante la cena, Vincent mi ha detto di essere il fondatore di un associazione che si occupa di divulgare il culto di San Michele Arcangelo nel mondo, secondo il magistero della Chiesa Cattolica e Agata lo aiuta insieme a Marta.

Vincent, essendo anche regista, a luglio in Campania mi ha intervistato insieme a don Marcello per un film documentario che uscirà a breve e di cui poi mi invierà una copia, il film documentario è in lingua polacca con sottotitoli in italiano e francese.

Vincent mi ha detto che a novembre verrà in Sicilia per girare il film documentario su San Michele Arcangelo in Petralia e per fare conoscere nel mondo i messaggi di San Michele Arcangelo che sta dando in questo tempo, in Sicilia, per il bene dell'umanità Il documentario film sarà sempre in lingua polacca con sottotitoli in italiano e francese.

Intanto mi ha regalato il libro scritto da don Marcello "inchiesta teologica su Salvatore Valenti " tradotto in lingua polacca e pubblicato dalla casa editrice che in questi giorni ci intervisterà per pubblicare l'articolo nei paesi dell'est Europa, dove è presente la casa editrice.

Vincent mi ha anche proposto di andare negli Stati Uniti d'America insieme a lui e don Marcello per fare una grande conferenza, dove saranno presenti anche molti sacerdoti, divulgando il culto di San Michele Arcangelo.

Ho risposto che a ottobre sarò al ritiro spirituale nazionale francese dove incontrerò anche la responsabile del gruppo di preghiera di Dallas, Adeline che verrà dagli Stati Uniti d'America e organizzeremo insieme anche a Vincent il viaggio in America.

Adesso siamo in camera per un breve riposo visto che domattina si parte alle 07:00 per raggiungere il luogo dove abbiamo la prima conferenza in Polonia.

Pace e coraggio

Salvatore Valenti

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Sono partito stamattina da Palermo, insieme a mia moglie, mio zio e mia madre. Siamo arrivati a Petralia Sottana, in Chiesa, dove ho incontrato Enzo Barbarotta che abita a Petralia e Vera con suo mari

Siamo partiti stamattina con i polacchi e siamo andati a Cianciana in provincia di Agrigento. Arrivati nella Chiesa Madre del luogo, abbiamo incontrato Mariangela che ci ha raggiunto da Montevago ed i

Stamattina sono partito da Campofelice, insieme al Coordinatore nazionale dei gruppi di preghiera Francesi Jean-Christophe , Aldo e Agàta dell'ufficio traduzione, l'operatrice Marta e il regista Vince