Diario di Salvo Valenti del 12 settembre 2020



Stamattina sono passato da Chiavenna ed insieme al gruppo di preghiera di San Michele di Gordona.siamo andati nella chiesa di San Lorenzo al cui interno è collocata la statua della Madonna di Gallivaggio. Abbiamo fatto una preghiera e ci siamo affidati alla protezione della Madonna. Nel pomeriggio io assieme al vice Coordinatore Internazionale del movimento di preghiera Sergio Cantini di Empoli, Gaetano Montalbano vice Capogruppo di Cianciana (ag) Luigi Beltramelli Capogruppo della Cipressa in Liguria e altri rappresentanti dei vari gruppi di preghiera italiani, siamo arrivati a piedi con la croce al duomo di Milano dove mi ha incontrato l' onorevole Maria Teresa Baldini che ha voluto il messaggio di San Michele per portarlo al parlamento italiano e farlo leggere agli altri onorevoli che sono contrari alle leggi che offendono Dio e sono favorevoli alle leggi cristiane. Dopo un lungo colloquio con l' onorevole ci siamo salutati e ci siamo promessi di riportare i valori cristiani. Insieme agli altri rappresentanti dei numerosi gruppi di preghiera italiani e insieme a tante persone che si sono unite con noi abbiamo attraversato in preghiera con la croce tutto il centro di Milano. Mi sono fermato nella chiesa di San Carlo, dove Cristina Guarise mi ha intervistato per la Well tv, dopo l' Intervista abbiamo proseguito la penitenza anche insieme alla Guarise che ha pregato con noi. Ancora una volta sono testimone della grandezza di Dio nella semplicità. La grande famiglia di San Michele formata da un popolo numeroso che mi sta accompagnando a Bruxelles al parlamento Europeo ad ammonire i governanti affinché aboliscano le leggi che offendono Dio e scrivano sulla carta che l' Europa è cristiana.


Salvatore Valenti

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Sono partito ieri mattina sabato 25 giugno, alle ore 08:00, in aereo da Palermo e sono arrivato all'aeroporto di Venezia alle ore 10:00, dove mi è venuto a prendere il responsabile del gruppo di pregh

Finito di lavorare, sono partito di pomeriggio, sono passato da Capo d'Orlando, per prendere la Vice Coordinatrice del Ramo Quadro, dell'Armata di Cristo, dell'Opera di San Michele Arcangelo in Petral

Sono partito ieri mattina insieme a don Marcello, Vincent e Agàta da Cracovia, dopo quattro ore di autostrada siamo arrivati a Breslavia dove abbiamo rilasciato l'intervista ad una TV nazionale. Alle