Diario di Salvo Valenti del 29 Gennaio 2022


Sono partito alle ore 16:15 da Palermo in aereo e sono arrivato a Milano alle ore 18:15.

All'aeroporto mi ha accolto Carla la responsabile del gruppo di preghiera di San Michele Arcangelo in Petralia di Milano.

Insieme a Carla sono andato a Rho nel santuario della Madonna Addolorata dove nel 1500 circa la Madonna ha lacrimato.

Nella stanza del santuario, rispettando tutte le norme anti covid previste dalla normativa vigente, ho incontrato padre Ilario, la vice responsabile del gruppo di preghiera Silvia, tante persone del gruppo di preghiera oltre ad altre persone che da oggi faranno parte del gruppo di preghiera.

Dopo la preghiera, da recitare ogni giorno 29 del mese, come richiesto da San Michele Arcangelo, ho raccontato la mia testimonianza e ho sottolineato cosa chiede San Michele ad ognuno di noi facente parte della sua Opera e a tutti i battezzati, ho riferito le parole di San Michele Arcangelo che chiede di abolire le leggi che offendono Dio, di inserire la preghiera di Papa Leone XIII alla fine di ogni messa, di consacrare l'occidente e l'Europa al cuore Immacolato di Maria, di vivere e annunciare il Vangelo e combattere le opere di satana.

Dopo quasi un'ora che ho parlato, abbiamo letto il Vangelo dedicato alla famiglia, adeguandoci alla diocesi di rito ambrosiano. Padre Ilario ha commentato il Vangelo, sottolineando in maniera particolare, l'importanza della famiglia.

Ha spiegato infatti che Gesù è arrivato nel mondo attraverso la famiglia, che questa è un dono meraviglioso.

Finita la preghiera, sono salito in convento dove mi ospitano per dormire.

Ringrazio tutte le persone di Rho e in particolare modo il gruppo di preghiera e i padri per l'accoglienza.

Pace e coraggio

Salvatore Valenti

25 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Sono partito ieri mattina sabato 25 giugno, alle ore 08:00, in aereo da Palermo e sono arrivato all'aeroporto di Venezia alle ore 10:00, dove mi è venuto a prendere il responsabile del gruppo di pregh

Finito di lavorare, sono partito di pomeriggio, sono passato da Capo d'Orlando, per prendere la Vice Coordinatrice del Ramo Quadro, dell'Armata di Cristo, dell'Opera di San Michele Arcangelo in Petral

Sono partito ieri mattina insieme a don Marcello, Vincent e Agàta da Cracovia, dopo quattro ore di autostrada siamo arrivati a Breslavia dove abbiamo rilasciato l'intervista ad una TV nazionale. Alle