Diario di Salvo Valenti del 5 settembre 2020



Oggi insieme al Coordinatore del movimento di preghiera Pippo Lo Presti e sua moglie, al Capogruppo di Capo d'Orlando Giovanni Saia e sua moglie, alla Coordinatrice dell' Ufficio Stampa di san Michele Rosa Trovato, e a Gaetano Montalbano, vice Capogruppo di Cianciana, siamo arrivati a Campagna in provincia di Salerno, nella parrocchia santa Maria La Nova.

Il parroco ci ha accolti con gioia. Alle 16:00 ho parlato di San Michele e dell'importanza di Gesù Eucaristia ai bambini del catechismo. Poi alle 18:30 durante la santa messa dall'altare ho letto il messaggio di San Michele, ho raccontato che ho fatto a piedi da Palermo a Petralia Sottana con la croce in penitenza per consolidare l'Opera di San Michele nella fede e nell'unità. Ieri ho lasciato la Sicilia e sto proseguendo in Italia e poi in Europa per leggere il messaggio di San Michele ai popoli e per riportare i valori cristiani in occidente, e sto andando a Bruxelles ad ammonire i governanti affinché aboliscano le leggi che offendono Dio e scrivano una carta di valori cristiani per il popolo. Se non si ravvedono e aboliscono le leggi che offendono Dio, finiranno all' inferno.

Noi tutti battezzati dobbiamo impegnarci a riportare i valori cristiani e fare abolire le leggi che offendono Dio, non possiamo stare a guardare. La chiesa era piena di persone che hanno accolto bene il messaggio e hanno capito che si devono svegliare. Durante la messa, un ragazzo di Napoli si è consacrato a San Michele e io e Gaetano gli abbiamo fatto da padrini, poi insieme al parroco abbiamo pregato per lui.

Prima della benedizione il parroco ci ha chiamati ed insieme agli altri componenti dell'armata oggi presenti, ci ha chiamato ai piedi dell'altare e con fare solenne ci ha consegnato, mettendocelo al collo, lo scapolare di San Michele. È stato molto emozionante tant'è che è scappata qualche lacrima.

La Santa Messa, infine si è conclusa con la solenne benedizione impartita dal celebrante con la croce penitenziale.

Quindi abbiamo cenato in parrocchia ed abbiamo passato un bel momento di fraternità.

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Diario di Salvatore Valenti del 16 febbraio 2021

Stamattina sono stato a Tolosa dove ho dato testimonianza nella chiesa del convento dei carmelitani che era piena di persone. Dopo siamo andati a Galupie dove, dopo la messa, ci hanno raggiunto person

Diario di Salvo Valenti del 15 febbraio 2021

In questa settimana di cammino al sud della Francia, testimoniando nei vari paesi e città e formando gruppi di preghiera come ha chiesto San Michele Arcangelo, ho potuto constatare che nei vari paesi

  • Facebook Icona sociale
  • Youtube